Matrimonio in Crociera a bordo di Princess: se tu puoi sognarlo, noi possiamo realizzarlo

Sono molte le coppie che scelgono di dirsi “SI” in mezzo al mare, una soluzione super romantica per celebrare il giorno più bello. In questo articolo cercheremo di fare un pò di chiarezza sull’argomento e fornirvi informazioni utili ad organizzare il vostro matrimonio in crociera.

Cerchermo di spiegarvi tutto ciò che c’è da sapere: gli accorgimenti da seguire, i costi, i pacchetti disponibili, le leggi in vigore e vi forniremo alcuni piccoli consigli per rendere quest’esperienza indimenticabile, soffermandoci in particolare sulle proposte della compagnia delle Love Boat Princess Cruises, punto di riferimento per l’organizzazione impeccabile di questi eventi.

Quanto costa? Attenzione ai pacchetti

Pacchetti e servizi

Quasi tutte le compagnie offrono pacchetti speciali dedicati agli sposi che scelgono un matrimonio in crociera.
Princess mette a disposizione offerte diversificate per ogni esigenza e ogni preferenza. Numero degli invitiati, location ed extra andranno ad influire sul vostro budget, vi consigliamo quindi di prendere visione preventivamente di quanto disponibile, scegliendo con attenzione tutti i servizi speciali che vorrete includere per rendere questo giorno ancora più speciale.

Princess offre tre tipi di pacchetti:

  • matrimonio sul mare (durante la navigazione);
  • matrimonio in porto (a bordo della nave attraccata);
  • matrimonio a terra (in una delle mete esotiche disponibili a vostra scelta).

Le soluzioni, eccetto quella “a terra” (soggetta a variazioni in base al luogo prescelto), comprendono una serie di servizi “base” che vanno dal bouquet di fiori alle decorazioni della cappella, dalla torta allo spumante, dalla cena a lume di candela alla colazione in camera per gli sposi, oltre al servizio fotografico professionale di base.

Inoltre sarete seguiti in tutte le fasi dell’organizzazione da un wedding planner a voi dedicato che vi guiderà con la sua esperienza e penserà ad ogni dettaglio della cerimonia e del ricevimento, compresi gli aspetti più prettamente organizzativi come la scelta della data, della location….

Considerando il rapporto tra costi e servizi offerti, un matrimonio in crociera può essere molto più semplice e conveniente rispetto ad un matrimonio tradizionale, soprattutto se desiderate condividere il vostro momento speciale con le persone più intime. In questo caso, potete portare con voi pochissimi ospiti selezionati e il prezzo salirà di poco, o essere solo in due (vi forniranno anche i testimoni sulla nave).

A voi non resterà che guardarvi negli occhi, circondati da uno scenario onirico, e promettervi amore eterno…

Personalizzare l’evento

...e per i più esigenti?

Per i più esigenti, invece, non mancano le possibilità di personalizzare l’evento con una proposta infinita di extra: dal check-in prioritario, alla sala della nave interamente riservata per l’occasione, alla presenza del dj, fino ai fuochi d’artificio, le decorazioni particolari, gli addobbi floreali e lo speciale attestato firmato dal vostro Comandante.

In base alle proprie esigenze, si può integrare il servizio fotografico, arricchendolo con un video professionale o aumentando il numero degli scatti. Non dimenticate di prenotare trucco e acconciatura per la sposa, abbinando il tutto, magari, a una seduta di massaggio di coppia.

Inoltre, è disponibile un servizio di noleggio degli smoking per essere elegantissimi durante la cerimonia. Ma non è finita: se lo desiderate, potrete far recapitare le bomboniere direttamente nelle cabine dei vostri ospiti. E poi, registrandovi al sito www.Princess.Honeymoonwishes.com, potrete selezionare la vostra lista di nozze scegliendo gli extra per la luna di miele, ma anche creare gli inviti per gli ospiti. Sono i dettagli, quindi, a differenziare i pacchetti e Princess vi stupirà con l’incredibile varietà disponibile.

Ambienti e servizi dedicati

Dire sì in crociera ha valore legale?

Il matrimonio a bordo viene officiato in acque internazionali dal Comandante della nave, sotto l’autorità dello stato di Bermuda, ed è riconosciuto da questo ordinamento giuridico come “valido matrimonio”. L’Ufficio del Registro Generale di Hamilton (Bermuda) rilascerà il certificato ufficiale di matrimonio che verrà spedito all’indirizzo indicato dagli sposi dopo circa 10/12 settimane.
Gli sposi dovranno poi provvedere alla procedura di trascrizione del certificato di matrimonio ottenuto presso il comune di residenza.

Consigliamo di informarsi preventivamente, presso il proprio comune e presso le autorità consolari competenti, sulle modalità necessarie ai fini di tale trascrizione, sui costi/tempi di tale procedura e sulla necessità dell’apposizione delle pubblicazioni di matrimonio anche nei comuni di residenza degli sposi.

Per chi preferisce il matrimonio a terra, in una delle numerose destinazioni esotiche della nave, sappiate che quasi tutte le mete garantiscono il valore legale della vostra unione.

Per saperne di più contatta i nostri CRUISE EXPERTS.

Contatto immediato

Richiedi il preventivo

Viaggi organizzati su misura, offerte diversificate per soddisfare qualunque tipologia di vacanza in crociera.

Accetto la privacy policy