Princess Cruises porta in crociera in Alaska, ai confini del mondo, dove lo spazio non si misura in chilometri ma in orizzonti. In Alaska sono posizionate diverse unità che effettuano crociere di 7 notti con possibilità di abbinamento in tour.

Voyager of the Glaciers.

Punta di diamante è l’itinerario ‘Voyager of the Glaciers’ (da Vancouver ad Anchorage e viceversa) con soste nelle pittoresche cittadine di Juneau, Ketchikan e Skagway, navigazione nel College Fjord o nell’Hubbard Glacier (in base alla rotta scelta, Northbound o Southbound) e un’intera giornata nel celebre Glacier Bay National Park.

Ma è possibile anche prolungare il soggiorno con un Cruisetour – ogni estensione propone almeno 2 notti in uno dei Princess Wilderness Lodges nel Denali National Park, dove spicca la cima più alta del Nordamerica, il Mount McKinley. I cruisetour in Alaska sono la combinazione della crociera ‘Voyage of the Glaciers Northbound’ o ‘Southbound’ con un tour a terra, di varia durata, che può precedere o seguire la crociera in Alaska.

Cruisetour Princess.

I cruisetour Princess offrono il massimo del comfort con pernottamenti in hotel ad Anchorage e Fairbanks e in lodge di proprietà della compagnia nelle altre località. Gli spostamenti sono effettuati, in pullman o a bordo di treni panoramici, in base all’itinerario selezionato.

Alla scoperta di rotte sorprendenti.

Scegliere di viaggiare con Princess significa percorrere itinerari emozionanti e spettacolari, con la certezza di farlo un esperto conoscitore del mondo e delle sue destinazioni, pronto a mostrarti ciò che di più bello esiste nella stagione migliore, così da garantirti un’esperienza memorabile.

Una crociera all’estremo Nord del mondo, alla scoperta dei ghiacciai più alti e di una natura sorprendente

Una Crociera in Alaska con Princess Cruises sarà un viaggio emozionante con la certezza di essere accompagnati dalla migliore compagnia di crociera per questo tipo di destinazioni.

Non resta che prenotare su CrociereCruise e godersi il viaggio !